Descrizione

In questo blog si vuole commentare ed analizzare l'attualità e la storia ma sopratutto scoprire ed evidenziare le ipocrisie, le falsità ed i soprusi di questo mondo appunto ormai impossibile da vivere.

“La storia ha due volti: quello ufficiale, mendace e quello segreto e imbarazzante, in cui però sono da ricercarsi le vere cause degli avvenimenti occorsi”. Honorè de Balzac

Contra factum non valet argumentum”

martedì 1 marzo 2016

Perché la morte dell'uomo che non era dietro il 9/11 è stata annunciata il 1° maggio - Il Culto di Baal e l'elite


E' in momenti come questi che si traccia una linea tra i pensatori critici e quelli che si fanno fregare dai mezzi di comunicazione della tempesta di merda (crap-storms).
 Tra quelli che capiscono la complessità di una situazione e quelli che "preferisco non sapere". Tra coloro che comprendono i motivi alla base delle élite e quelli che vanno fuori cantando "Stati Uniti d'America ! STATI UNITI D'AMERICA !"

La sera del 1 ° maggio 2011, la dichiarazione di Barak Obama è uno stato di trionfo e di festa. Egli ha sostenuto che, con la morte di Osama Bin Laden, "la giustizia è stato servita". Lo spin dei media dopo l'annuncio è stato altrettanto celebrativo: "E 'un grande giorno per l'America e per il mondo" ... "La più grande notizia da 9/11" ... "Ci ricordiamo tutti dove eravamo quando abbiamo sentito questa notizia "... L'intero "evento" è stato artificialmente gonfiato, esagerato e glorificato.

La morte di un uomo può causare felicità e festeggiamenti ? Da quando abbiamo devoluto in uno stato di tale barbarie? Perché lui ha perpetrato il 9/11? Ha anche causato l'implosione dell'edificio 7 ? Accidenti a te Osama e il vostro team di ingegneri!


Riprese del crollo il 9/11 del World Trade Center 7,
nota il nodo al centro del palazzo che lo tirò su di se stesso.


Vi risparmio l'intero discorso il "9/11 è stato un lavoro interno",  perchè so che la maggior parte dei lettori di questo sito ne sono tutti troppo consapevoli. In questo caso, perché dovrebbe importarci se Bin Laden è morto o no? È davvero morto? È morto nove anni fa? Chi lo sa davvero? Viviamo in un'epoca di eventi mediatici generati artificialmente e completamente messi in scena. Perché la morte di Bin Laden è stata annunciata la sera del 1° maggio? Perché era il sacrificio richiesto del "più tempo magico dell'anno", che è stato lanciato con il Royal Wedding.

Questo articolo deve essere letto insieme come naturale completamento con La fine di aprile: Il Tempo del Sacrificio Umano - Il Culto di Baal el'elite (NdR)

Beltane


Il 1° maggio, o Festa dei lavoratori, è stata considerata da più culture essere una festa importante, soprattutto nei circoli occulti a causa degli allineamenti celesti. Nella tradizione degli Illuminati, è considerato come il secondo giorno più importante dell'anno. In realtà, l'Ordine degli Illuminati di Baviera è stato fondato il 1 Maggio 1776.

In Europa, si chiama la festa di Beltane, antica celebrazione gaelica di sacrifici, sessualità, fertilità ... e sangue.
"Presumibilmente, sacrifici animali sarebbero stati fatti ogni Beltane per garantire la fertilità dei loro raccolti, tuttavia, ogni cinque anni, i Celti Highland sacrificherebbero gli esseri umani, le vittime sarebbero scelte tra criminali e prigionieri di guerra condannati. Sarebbero sacrificati dai Druidi, anche se le modalità della loro morte potrebbe variare. Molti sono stati presumibilmente uccisi con le frecce, ma la descrizione delle cerimonie gallico Celtiche raccontano loro di essere bruciati vivi in enormi cesti di uomini". - Fonte
Le origini della festa di Beltane si possono far risalire alla celebrazione del Dio sumero Enlil - che è noto a noi come Baal. Il nome di Beltane (pronunciato "B'yal-t'n") si dice provenire dalla parola Baal. Celebrazioni del festival Beltane sono molto simili ad antichi riti che celebrano l'antico dio. Le misteriose somiglianze tra queste culture apparentemente distante potrebbero essere oggetto di un intero articolo. Una cosa è certa: Baal è una figura importante nella tradizione Illuminati.
"Nella tradizione medio-orientale, Baal è stato ucciso e discese agli inferi, dopo di che è stato restituito alla vita dai poteri di sua sorella-amante, Anat. Baal è quindi associato con i cicli stagionali e l'arrivo della primavera e delle colture. Ciò si è riflesso nel festival di Beltane, culminate con il matrimonio simbolico dell'inverno e della primavera Dio Dea (o il re e la regina del maggio invernale). Regina di Maggio, nelle feste, era una figura della madre terra. La parola Baal significa signore o marito. Nell'accoppiamento del re e della regina del maggio invernale, la terra e il cielo sono stati raggiunti, e la fertilità e la vita sono stati simbolicamente riaccese negli animali, nelle persone e nella natura".
- Jane Adams, i documenti selezionati di Jane Adams
"Attraverso l'analogia e attraverso la convinzione che si può controllare o aiutare le forze della natura con la pratica della magia, magia particolarmente simpatica, la sessualità potrebbe caratterizzare una parte del culto di Baal e Ashtarts. Allusioni posteriori all'esilio degli ebrei a Babilonia (post-exilic) del culto di Baal suggeriscono che prevalessero le orge. Sulle cime delle colline e montagne fiorì il culto dei donatori dell'incremento, e "sotto ogni albero verde" è stato praticato il libertinaggio che si è tenuto per garantire l'abbondanza dei raccolti. Il sacrificio umano, la combustione di incenso, esercizi violenti ed estatici, atti cerimoniali di inchinarsi e baciare, la preparazione di dolci sacri (vedi anche Asherah), appaiono tra i reati denunciati dai profeti del post-exilic; a dimostrare che il culto di Baal (e Ashtart) comprendeva tratti caratteristici del culto che ricorrono in varie parti del mondo semitico (e non semitica), anche se collegato ad altri nomi ".
- W. Robertson Smith e George F. Moore, Baal

antiche credenze e rituali sono una parte intricata delle pratiche occulte degli Illuminati di oggi. Come il loro simbolismo e modus operandi sono lentamente inserite nella società, i loro riti in precedenza segreti sono ora condotti su scala di massa. Le masse diventano partecipanti inconsapevoli dei loro festeggiamenti occulti, non sapendo che in realtà stanno aumentando la loro potenza.

E quì si spiega il perchè quasi tutti sostengano che con l'aumento della vibrazione, l'evoluzione, dell'umanità il problema di fatto scomparirebbe all'istante. 
La spiegazione completa del funzionamento di quanto si sostiene : La nascita delle religioni ebraiche al principio fu l’Egregoro, el’Egregoro divenne Dio. La spiegazione delle Forme Pensiero ed Egregore  (NdR)

Beltane Fire Festival, Edinburgh
In conclusione


I Mujahideen sono stati reclutati e formati alla fine degli anni '70 da Zbigniew Brzezinski, Consulente Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti di Jimmy Carter (Brzezinski è oggi consigliere di politica principale di Obama). Il gruppo militare è stato addestrato dagli Stati Uniti al fine di respingere le forze russe dall'Afghanistan. Bin Laden è stato addestrato dalla CIA per combattere i comunisti ed i Talebani sono un sottoprodotto di questo movimento creato dagli statunitensi.

Dopo la caduta dell'URSS, Bin Laden ed i suoi talebani sono serviti per una nuova agenda: fornire un pretesto per l'invasione dei paesi del Medio Oriente chiave sotto l'apparenza di una "guerra al terrore". Nel 2001, circa 15 minuti dopo che il secondo aereo ha colpito il WTC, l'immagine di Bin Laden è stato mostrata in televisione. (Effettivamente dopo qualsiasi attentato terroristico poi riconosciuto come false flag mi sono sempre chiesto come facessero a conoscere i colpevoli istantaneamente, mi sono anche risposto istantaneamente, BIDONE !! NdR) E 'stato il capro espiatorio ideale su chi dare la colpa gli attacchi ed il perfetto uomo-nero per spaventare il popolo americano. Questo capro espiatorio ha permesso l'invasione indiscussa dell'Afghanistan, dell'Iraq. Ha anche facilitato l'entrata in vigore della aberrazione chiamato Patriot Act.


Nel 2011, l'utilità di Bin Laden per l'Agenda ha fatto il suo corso. Inoltre, l'amministrazione Obama aveva bisogno di un exploit per aumentare i suoi sondaggi fino alle prossime elezioni. Di conseguenza, in una classica combinazione di rituali occulti con la politica pragmatica, la morte di Bin Laden è stata annunciata il 1° maggio 2011 con trionfo e giubilo. Attraverso la CNN, NBC, CBS, ABC e FOX, milioni di telespettatori gioirono per la morte di uomo nello stesso modo degli antichi contadini che si rallegravano all'offerta di sacrifici umani a Baal. In uno stordimento politicizzato e la versione "edizione Illuminati" del Festival Beltane, le masse hanno celebrato il sacrificio rituale di un uomo e, senza nemmeno rendersene conto, partecipavano in una delle feste più importanti degli Illuminati.


Mi ritorna in mente un altro "bel" rito collettivo "la Macelleria Messicana" del 28 aprile 1945 nella guerra "giudaico-comunista" in Italia a Piazzale Loreto, Milano, come spiegato nell'articolo La fine di aprile: Il Tempo del Sacrificio Umano - Il Culto di Baal e l'elite dal 19 aprile e per 13 giorni si effettuano i sacrifici umani, sarà un a coincidenza ? L'assassinio abbiamo ormai appurato fu ordinato dall'ebreo Roosevelt. Sarò ormai contorto, ma si sà a sopportare certa gente, ma le coincidenze non mi hanno mai convinto, non esistono semplicemente. (NdR)


  

Non è importante se è vero o se non lo è, cioè se questi riti funzionano e meno, l'importante che ci interessa è se qualcuno ci crede e questo è sicuro, dice niente il Bosco del Bohemian Club ed il Culto della Civetta ? Avrebbe senso di esistere ? Per completezza lo affronterò più avanti. (NdR)

Fonte   vigilantcitizen

Articoli correlati